Digitalizzazione e continuità

4 approcci che segnano un punto di svolta per le aziende manifatturiere

Digitalizzazione e continuità

Digitalizzazione e continuità

PDF 1.37 MB

La digitalizzazione è un elemento essenziale del Rinascimento dell'Industria che sta rivoluzionando la produzione. È diventata una forza trainante per innovare, produrre, vendere e fornire assistenza per i prodotti.

In questo e-book esamineremo le quattro qualità fondamentali di un ambiente di produzione completamente digitalizzato e il modo in cui i produttori possono vincere la corsa globale all'acquisizione di nuovi clienti e alla capacità di interagire con quelli esistenti.

Le 4 caratteristiche chiave

Quattro caratteristiche chiave definiscono la produzione moderna e permettono di espandersi nella moderna economia dell'esperienza on-demand: creatività, intelligenza, capacità di collegare i flussi di valore e capacità di promuovere il genio umano.

1 minuto 15 seconds
La produzione è creatività

La produzione è creatività

I nuovi utilizzi dell'economia dell'esperienza mettono l'innovazione al centro delle attività di produzione, creando nuovi modelli di business che permettono la personalizzazione di massa al costo della produzione di massa

La produzione è intelligente > Dassault Systèmes®

La produzione è intelligente

Un'esclusiva piattaforma basata su modelli e dati che consente un processo decisionale totalmente nuovo, combinando la potenza di un modello predittivo e organico con l'intelligenza dell'apprendimento dei dati.

La produzione è valore

La produzione è valore

Il know-how industriale di oggi consente di fornire beni e servizi in modo rapido, conveniente ed efficiente dal punto di vista energetico ai consumatori di tutto il mondo. Virtualizzare l'intera catena industriale nel modo giusto con la continuità digitale è la chiave per aumentare e proteggere il valore.

La produzione è umana

La produzione è umana

Mettere gli esseri umani al centro del processo di trasformazione industriale significa inventare nuovi modi di collaborare e permettere ai nuovi "esseri umani aumentati" di liberare tutta la loro creatività sollevandoli dal compito di eseguire attività ripetitive.